Adulatore chi?

«Io ho allergia degli adulatori. Mi viene naturale, eh?, non è virtù. Perché adulare un altro è usare una persona per uno scopo, nascosto o che si veda, ma per ottenere qualcosa per se stesso. Anche, è indegno. Noi, a Buenos Aires, gli adulatori li chiamiamo “lecca calze” (leccapiedi, ndr)…»

(Papa Francesco, intervista a TV2000 e InBlue Radio del 20-11-2016).

Beatissimo Padre, questo ci fa piacere.

Tuttavia non possiamo fare a meno di domandare a Vostra Santità perché allora si circonda solo di adulatori. E Vi facciamo qualche nome e cognome: Walter Kasper, Beniamino Stella, Pietro Parolin, Vincenzo Paglia, Kevin Farrell, Lorenzo Baldisseri, Bruno Forte, Antonio Spadaro, Andrea Tornielli, Giacomo Galeazzi, Elisabetta Piqué, Stefania Falasca, Luis Badilla Morales, etc…

Siamo consapevoli che Vostra Santità non risponderà a questa domanda.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...