Aberrazioni clericali: Comunione da asporto e lavanda dei piedi virtuale

«Per colpa del pastore le pecore si sono disperse e son preda di tutte le bestie selvatiche: sono sbandate. Vanno errando tutte le mie pecore in tutto il paese e nessuno va in cerca di loro e se ne cura» (Is 34, 5-6).

IMG-20200409-WA0019Una lavanda dei piedi ideale, ma non per questo meno sentita. E’ quella “effettuata” ieri, durante la Messa in coena Domini da don Carmine Ladogana, parroco di Sant’Antonio da Padova a Cerignola (Foggia). Al momento in cui, secondo il normale rito del Giovedì Santo avrebbe dovuto svolgersi la ripetizione del gesto compiuti da Gesù nell’ultima cena (quest’anno omesso per le restrizioni da coronavirus), il sacerdote ha sostato con la brocca, il catino e l’asciugatoio innanzi a una sedia vuota dove erano deposti un camice sanitario ed alcuni presidi medici usati dal personale medico negli ospedali in questi giorni. Un gesto di omaggio e di affetto verso tutti i medici, gli infermieri e il personale sanitario che sono in prima linea nella lotta al Covid-19 e che stanno pagando un tributo altissimo: oltre 100 i medici morti, più una ventina di infermieri (E il parroco fa la lavanda dei piedi ai medici, Mimmo Muolo, Avvenire, 10/04/2020).

KHG-Adler1Holger Adler, gesuita, cappellano dell’università Ludwig-Maximilian di Monaco, ha pensato di preparare un set di partecipazione alla Messa in tempo di Covid-19: gli studenti vanno a prendere il sacchettino di carta con dentro l’Eucarestia e se lo portano a casa, per usarlo mentre seguono la Messa in streaming. Possiamo chiedere la sospensione a divinis di Adler? Forse no, se le gerarchie cedono alla paura e al potere invece che domandare la fede e ripetere con Gesù: «Chi di voi, per quanto si affanni, può aggiungere un’ora sola alla sua vita?» (Sacrilegio del gesuita: l’Eucarestia consegnata in sacchetti, Luisella Scrosati, La Nuova BQ, 09/04/2020).

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...