Il vescovo Staglianò fuori controllo: Gesù avrebbe cantato Imagine

Mons. Antonio Staglianò, vescovo di Noto, in Sicilia, sulle pagine de L’Osservatore Romano, ha elogiato la canzone Imagine di John Lenon, un inno all’ateismo, perché “anche Gesù avrebbe cantato questa canzone con convinzione”.

Il vescovo di Noto Mons. Antonio Staglianò, Sicilia, ha elogiato sull’OsservatoreRomano.va (4 settembre), la canzone di John-Lennon Imagine. Egli ritiene che essa “riconfigura poeticamente un mondo nuovo” che — “senza esagerare” — è in linea con il “magistero di Fratelli tutti”.

Abile cantante pop e chitarrista (“inventore della Pop Theology“), Staglianò canta Imagine per Natale alla sua diocesi perché “anche Gesù avrebbe cantato questa canzone con convinzione”.

Il problema: la canzone inizia con le parole “immagina che non ci sia il paradiso” e poi aggiunge “e nemmeno la religione”. Ma questo non è un problema per Staglianò perché “bisogna negare un paradiso per cui si uccide e si muore” – anche se, a parte Staglianò, né Lennon né altri hanno avuto un’immaginazione così violenta.

Staglianò banalizza l’ateismo sostenendo che è “la negazione di un Dio-idolo falso che anche i cristiani dovrebbero negare (un Dio per cui uccidere e fare guerre, ‘perché Dio lo vuole’).” Dovrebbe dirlo ai milioni di cristiani assassinati da atei militanti.

È interessante notare che Staglianò si riferisce cinque volte a Francesco, il che indica lo scopo di tanta pazzia: un vescovo pazzo scrive un articolo pazzo su un quotidiano pazzo per attirare l’attenzione di un papa affine, sperando che tale pazzia altisonante lo promuova alla pazza Curia romana dopo dodici anni nella sua mini diocesi di provincia.

Tuttavia, dal luglio 2019, Staglianò ha trovato un concorrente in Giovanni Mosciatti che si è affermato come “vescovo rock” suonando la tromba in una rock band dopo il suo insediamento come vescovo di Imola.

Gloria.TV

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...