La cattedrale di Toledo profanata da un video musicale: convocato atto di riparazione

L’arcivescovo, monsignor Francisco Cerro, dice che «era del tutto all’oscuro» del progetto di registrare il video del rapper C. Tangana con la cantante Nathy Peluso nella cattedrale.

Francisco Cerro, arcivescovo di Toledo, ha convocato la Chiesa diocesana a una celebrazione nella Cattedrale del Primate domenica prossima, 17 ottobre, in occasione dell’apertura della fase diocesana del Sinodo dei Vescovi. «A seguito dei recenti avvenimenti, voglio aggiungere a questa celebrazione un invito alla conversione, alla riparazione dei peccati e alla purificazione che questo tempo di grazia e di rinnovamento interiore richiede, e che realizzeremo in uno speciale atto penitenziale della Messa», dichiara l’atto di convocazione del vescovo.

Si tratta di un riferimento inequivocabile allo scandalo provocato dalla registrazione nella cattedrale, a sua insaputa, di un video del rapper Tangana con la cantante Nathy Peluso di cui l’arcivescovo primate «si rammarica profondamente» definendolo come «uso improprio di un luogo sacro», visti gli atteggiamenti sensuali tenuti degli artisti che si sono esibiti in una danza profana e la messa in ridicolo del clero che il video include.

L’arcivescovo primate, Francisco Cerro, «era del tutto all’oscuro» del progetto di registrare un video del rapper C. Tangana nella cattedrale di Toledo, «si rammarica profondamente» degli eventi e «disapprova le immagini». Questo è quanto si legge in un comunicato dell’arcivescovado di Toledo che arriva in risposta all’enorme polemica sollevata dall’uso profano della cattedrale. «Chiediamo umilmente e sinceramente perdono a tutti i fedeli laici, consacrati e sacerdoti, che si sono giustamente sentiti feriti da questo cattivo uso di un luogo sacro», aggiunge la lettera.

La posizione dell’arcivescovado differisce sostanzialmente da quella espressa dal decano della cattedrale, Juan Miguel Ferrer, a parere del quale «il video utilizza un linguaggio visivo provocatorio», ma che «non tocca la fede» ed è «tipico della cultura di il nostro tempo». Alcuni membri del capitolo della cattedrale di Toledo affermano di non avere avuto nemmeno notizia che la cattedrale sarebbe stata utilizzata per la registrazione di un video di questo tipo.

Di seguito riportiamo integralmente il comunicato della diocesi:

L’Arcidiocesi di Toledo desidera chiarire alcune questioni sollevate in seguito alla pubblicazione del video musicale registrato lo scorso settembre nella Santa Iglesia Catedral Primada:

1- L’Arcivescovo era completamente all’oscuro dell’esistenza di questo progetto, del suo contenuto e del risultato finale.
2- L’Arcivescovo si rammarica profondamente di questi eventi e disapprova le immagini registrate nel primo tempio dell’Arcidiocesi.
3- Chiediamo umilmente e sinceramente perdono a tutti i fedeli laici, consacrati e sacerdoti, che giustamente si sono sentiti feriti da questo uso improprio di un luogo sacro.
4- Da questo momento in poi, l’Arcidiocesi si impegna a rivedere la procedura seguita per evitare che si ripeta qualcosa di simile. Per fare ciò, viene immediatamente redatto un protocollo per la registrazione delle immagini per la diffusione pubblica in qualsiasi tempio dell’arcidiocesi.

L’atto che si svolgerà domenica 17 ottobre alle ore 18 risponde alla peculiarità del Sinodo sulla sinodalità convocato dal Papa e che si concluderà nell’ottobre 2023. Per la prima volta nella storia di questi incontri ecclesiali, nati dopo Concilio Vaticano II, il sinodo inizierà in maniera decentralizzata in tutte le diocesi del mondo. Era desiderio della Santa Sede che questa fase iniziasse una settimana dopo l’inaugurazione. L’obiettivo è realizzare «un esercizio di collegialità nell’esercizio della sinodalità».

Le particolari circostanze che si sono verificate a Toledo a causa della diffusione del controverso video hanno consigliato a monsignor Cerro a dare a questo primo atto della fase diocesana un tono riparatore per quello che è stato considerato da molti un grave affronto alla santità del luogo in cui il video è stato registrato. 

FONTE: religionenlibertad.com. TRADUZIONE: iltimone.org

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...