Il “mio credo” nella neo chiesa fai da te, supermarket della fede

Il nuovo “credo” di una parrocchia di Pinerolo è la sintesi perfetta del pensiero rahneriano. Quest’articolo lo dimostra.


“…le affermazioni del “nuovo credo” sono, come per la maggior parte delle moderne eresie, apparentemente innocue. L’eretico Modernista NON nega platealmente le dottrine cattoliche, ossia, l’impianto della loro eresia non parte dalla affermata negazione di qualcosa dottrinalmente affermata dalla Chiesa, ma la modifica al suo interno, la cambia nella prassi e nel ragionamento in un modo così diabolico che, la maggioranza dei cattolici non se ne rende conto.”

La Nuova Bussola Quotidiana, a firma di Andrea Zambrano e Marco Tosatti, riportano l’ennesimo caso grave, leggi qui, attraverso il quale non siamo solo o semplicemente davanti ad una manipolazione del “Credo”, ma siamo proprio all’affermazione di uno scisma dottrinale, anche peggiore dei tempi di Ario (arianesimo).

Cliccare qui per leggere l’intero articolo del sito Cooperatores Veritatis.

Annunci

Il card. tedesco R. MARX loda Karl MARX

 

NOMEN OMEN!

Il cardinale tedesco Reihnard Marx non vuole il crocifisso nei luoghi pubblici perché “dividono” e loda Karl Marx, “padre” del comunismo, perché grazie a lui — sostiene — abbiamo la dottrina sociale.

Paglia pronto a lasciar morire un bambino…

Alfie Evans. Per monsignor Paglia potrebbe trattarsi di «sospendere una situazione di accanimento terapeutico» (Tempi.it)

Qualcuno avrebbe dovuto suggerire alla madre di Paglia, che portare avanti quella sua gravidanza era un vero accanimento…. contro l’umanità…..

Avvenire più blasfemo di Charlie Hebdo

Sappiamo da tempo che il vignettista comunista Staino è passato da poco ad Avvenire, il quotidiano dei Vescovi italiani (la CEI), mantenendo e rispettando – a sua ragione – la sua indole ateistica per la quale nessuno gli ha chiesto, come sarebbe dovuto essere, di rispettare almeno i Santi, soprattutto Gesù Cristo, anche se per loro è oramai un “compagnone superstar” di gite e merende.

Cliccare qui per leggere il resto dell’articolo e vedere la vignetta blasfema e sacrilega.

«Hanno tradito la Verità di Cristo e il Vangelo»

Il blogger Samuel Colombo intervista Padre Angelo, frate francescano del convento di Lonigo (Vicenza) sulla drammatica crisi dottrinale e liturgica che regna nella Chiesa cattolica.

Continua a leggere “«Hanno tradito la Verità di Cristo e il Vangelo»”

Quelli che fanno della Casa di Dio una discoteca

Abbiamo cercato mille espressioni per presentarvi questo breve video amatoriale, ma non siamo riusciti a trovare nulla che potesse spiegare ciò che vi sollecitiamo a vedere e sentire. Chi ce lo ha segnalato, ha pianto, pensando a Nostro Signore Gesù Cristo profanato. Non ci si fa l’abitudine alle profanazioni, agli abusi, alla babele liturgica.

Continua a leggere “Quelli che fanno della Casa di Dio una discoteca”

La svolta antropologica della Gerarchia della Chiesa cattolica

La religione dell’uomo che si fa dio ha preso il posto della religione del Dio che si fa uomo.

Continua a leggere “La svolta antropologica della Gerarchia della Chiesa cattolica”

Quella “Chiesa” che piace perché è variata…

Il vaticanista Aldo Maria Valli riporta alcune notizie dal mondo della Chiesa (cattolica?). Aggiungiamo qualche nostro commento nelle parentesi.

Continua a leggere “Quella “Chiesa” che piace perché è variata…”