Londra, un uomo di 71 anni è stato arrestato per aver citato la Bibbia

John Sherwood, pastore evangelico, predica in strada l’insegnamento cristiano su matrimonio e famiglia, citando la Genesi. Dei passanti lo segnalano per “omofobia” e la polizia lo arresta in malo modo, sulla base di una norma generica. Rilasciato 21 ore dopo, rischia una causa penale per aver detto cose normali. Un esempio di quel che potrà succedere da noi approvando il Ddl Zan.

Continua a leggere…

Padre canadese condannato per aver difeso la figlia dalle iniezioni ormonali

Robert Hoogland, canadese che si oppone alle terapie di transizione sessuale a cui è sottoposta la figlia minorenne, è stato condannato a 6 mesi di prigione e 30.000 dollari di ammenda. L’uomo è stato ritenuto colpevole di violenza familiare per essersi rifiutato di riferirsi alla ragazza come fosse un maschio e per aver denunciato il sistema scolastico e i medici che usano questi bambini come cavie. La legge canadese dimostra che il Ddl Zan porterà agli stessi risultati.

Continua a leggere…