Esiste il pericolo di un “tradizionalismo” gay friendly?

Dopo la coraggiosa e impressionante testimonianza dell’arcivescovo Carlo Maria Viganò, sembra che un vaso di Pandora si stia scoperchiando. La diffusione dell’omosessualità e della pedofilia all’interno del mondo cattolico è un fenomeno vasto e ramificato, che non risparmia il collegio cardinalizio, le cattedre episcopali, i seminari, le parrocchie e le istituzioni laicali.

Continua a leggere…

«Una subcultura omosessuale sta devastando la Chiesa dall’interno»

Cristianesimo Cattolico

Dopo le ultime notizie di abusi del clero, il vescovo di Madison, mons. Robert Charles Morlino, ha scritto una splendida lettera ai fedeli della sua diocesi per denunciare i problemi della Chiesa ed esortare alla santità, che richiede di amare il peccatore ma odiare ogni peccato, perché «il vero amore non può mai esistere senza la verità».

View original post 1.460 altre parole