Diocesi di Baltimora: sì al cambio di sesso

I genitori di un istituto del Maryland insorgono contro la decisione di consentire che un’alunna venga chiamata al maschile. «Quando una femmina di essere un bambino in classe e non viene corretta — dicono — chi lo appoggia va contro la nostra fede».

Continua a leggere…